Maria Szymanowska (1789-1831), una donna d’Europa

Maria Szymanowska : Romanza della Regina Hortense
Elisabeth Zapolska – mezzosoprano,
Bart van Oort – pianoforte Broadwood 1825

Ascoltiamo ancora|FermareAmica mia,
Diciamo, ripetiamo senza fine,
Che nulla nella vita
E dolce se non l'amore.
Sotto quest'ombra
Il verde fogliame
Non è un invito alla gioia?
Amica mia,
Contro il mio stringi il cuore tuo,
Amica mia...

 

News

Terzo Seminario Internazionale « Maria Szymanowska e il suo tempo - I talenti delle donne: tra miti e realtà »

si e tenuto a Parigi nei giorni 25, 26 e 27 novembre 2015 - con il patrocinio dell'Ambasciatore della Repubblica di Polonia in Francia, Andrzej Byrt - al Centro Scientifico dell'APS (74, rue Lauriston, Paris 16e).

Leggi tutto >

Maria Szymanowska (1789-1831), una donna d’Europa

Il progetto internazionale Maria Szymanowska, una donna d’Europa è realizzato da Société Maria Szymanowskain collaborazione con partner istituzionali e con privati, grazie a fondi raccolti dal 2011. Il progetto ambisce alla promozione della figura di Maria Szymanowska, una delle prime donne-musiciste professioniste in Europa, nonché a metterne in risalto la modernità e il ruolo nella storia dell’emancipazione delle donne.

Leggi tutto >

Pokaż informacje
Ritratto di Maria Szymanowska
dipinto da Jozef Oleszkiewicz
(1777-1830)
a San Pietroburgo nel 1827

Collezione del Museo di Letteratura
Adam Mickiewicz
di Varsavia.